Compensazione

 

 


Gli argomenti a priori

Essenza, Direzione, Propagazione, Superamento, Regola di giustizia, Compensazione, A fortiori, Complementarità, Riduzione al superiore, Etimologia, Facile, Coerenza degli effetti


 

 

Definizione

L'argomento di compensazione si basa sul mantenimento di un equilibrio, posto come un valore in sé, quindi non desunto dall'esperienza.

 

Esempio

Per Montesquieu il sistema parlamentare dev'essere bicamerale perché, con l'istituzione di una Camera alta, si compensa la debole forza numerica di persone che si distinguono per nascita, ricchezza, onori.

 

Critica

L'equilibrio, in questo caso, deriva dal mantenimento di un ordine che si ritiene valido, quello in forza del quale vi è differenza tra nobili e plebei. Un principio valido, la rappresentanza di tutto il popolo, richiede una compensazione, la Camera alta e una maggiore rappresentanza per tali persone. Si può obiettare che così facendo si rende vana la innovazione portata dal principio parlamentare. Ma, appunto, l'intento di Montesquieu è mantenere un equilibrio, non realizzare una novità.

 

 

 

Torna allo schema generale

     

 


Quest'opera è stata rilasciata sotto la licenza Creative Commons Attribuzione- Non Commerciale - NoOpereDerivate 2.5 Italy.  

Per leggere una copia della licenza visita il sito web o spedisci una lettera a Creative Commons, 559 Nathan Abbott Way, Stanford, California 94305, USA.