Complementarietà

 

 


Gli argomenti a priori

Essenza, Direzione, Propagazione, Superamento, Regola di giustizia, Compensazione, A fortiori, Complementarità, Riduzione al superiore, Etimologia, Facile, Coerenza degli effetti


 

 

Definizione

Ogni volta che si fa un'affermazione, si può affiancarle una negazione che funge da nozione complementare. Ogni termine, infatti, richiede il suo opposto per essere determinato. Questo aspetto si traduce in un argomento di complementarità.

 

 

Esempio

Ogni autentica fede nasce dal dubbio. La fede richiede il dubbio, come il sapere esige l'ignoranza.

 

 

Critica

Mostrare che vi è vera fede solo se vi è o vi è stato dubbio serve ad illustrare la natura dinamica del credere, che non è acquisito una volta per tutte né ottenuto senza fatica. La distanza temporale di fede e dubbio evita la contraddizione, che si dà, infatti, quando si afferma e si nega qualcosa nello stesso tempo e dallo stesso punto di vista.

 

 

 

 

Torna allo schema generale

     

 


Quest'opera è stata rilasciata sotto la licenza Creative Commons Attribuzione- Non Commerciale - NoOpereDerivate 2.5 Italy.  

Per leggere una copia della licenza visita il sito web o spedisci una lettera a Creative Commons, 559 Nathan Abbott Way, Stanford, California 94305, USA.